Marchio Ospitalità italiana edizione 2019

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI 10 NUOVI RICONOSCIMENTI DEL MARCHIO "OSPITALITÀ ITALIANA" 2019

È al via l’edizione 2019 del marchio di qualità Ospitalità Italiana promosso dalla Camera di commercio di Cuneo in collaborazione con Isnart di Roma.
I nuovi posti disponibili sono dieci, ripartiti tra le categorie alberghi, ristoranti, agriturismi, residenze turistico alberghiere, campeggi, rifugi, bed & breakfast e agenzie di viaggio che svolgono attività di incoming.
La partecipazione al marchio di qualità è su base volontaria, aperta a tutte le strutture turistiche, in attività da almeno un anno, che rispondano ai requisiti previsti dal bando e svolgano l’attività secondo i disciplinari previsti per la propria categoria.


DOMANDE DI NUOVA ADESIONE
Le domande di nuova adesione devono essere inviate dal 2 al 31 luglio 2018
unicamente all’indirizzo protocollo@cn.legalmail.camcom.it indicando nell’oggetto
“Bando per il marchio Ospitalità Italiana – anno 2019”.
Per l’ammissione delle domande si terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo delle schede.

Quota di partecipazione
La quota per aderire al progetto e ricevere la prima visita di controllo dell’organismo certificatore è:
- 122 euro (100 euro + IVA) per le strutture iscritte al Registro imprese;
- 244 euro (200 euro + IVA) per la categoria dei bed & breakfast non iscritti al Registro imprese.

Requisiti per ottenere il marchio

Per ottenere il marchio è necessaria la rispondenza dei servizi offerti dalle strutture ai requisiti fissati a livello nazionale.

Schede di adesione
ALBERGHI - scheda di adesione (pdf compilabile - 329 kB)

RISTORANTI - scheda di adesione (pdf compilabile - 370 kB)

AGRITURISMI - scheda di adesione (pdf compilabile - 343 kB)

BED & BREKFAST - scheda di adesione (pdf compilabile - 356 kB)

CAMPEGGI - scheda di adesione (pdf compilabile - 366 kB)

RIFUGI - scheda di adesione (pdf compilabile - 414 kB)

RESIDENZE TURISTICO-ALBERGHIERE (RTA) - scheda di adesione (pdf compilabile - 324)

AGENZIE DI VIAGGIO - scheda di adesione (pdf compilabile - 297 kB)


RINNOVO DEL MARCHIO
Le imprese che intendono rinnovare il marchio Ospitalità italiana per il 2019 hanno tempo fino al 31 luglio per compilare la richiesta e inviarla tramite posta certificata all'indirizzo protocollo@cn.legalmail.camcom.it (l'invio può essere effettuato anche da un indirizzo di posta non certificata) indicando nell'oggetto “bando per il marchio Ospitalità Italiana - anno 2019”.

Il rinnovo prevede il pagamento di una quota, a parziale copertura dei costi dell'attività di controllo che la Camera di commercio sostiene per verificare il rispetto dei requisiti richiesti dai disciplinari. Per tale ragione il pagamento della quota non è garanzia di ottenimento del marchio, subordinato all'esito positivo del sopralluogo.
Sono confermati gli importi dello scorso anno:

- 61 euro (50 euro + IVA) per le strutture iscritte al registro imprese;

- 122 euro (100 euro + IVA) per la categoria dei bed & breakfast non iscritti al registro imprese.
 

 

 

 

Promozione

Mail: 
promozione@cn.camcom.it
Note: 

Orario:
Mattino, dal lunedì al venerdì: 9.00-12.00
Pomeriggio, il martedì e il giovedì: 14.30-15.30

Telefono: 
0171 318.758 - 746 - 832
Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 29/06/2018 - 11:06

 
   
 
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: