Mediatori: la formazione

Il mediatore è un soggetto terzo imparziale, indipendente ed esperto di tecniche di comunicazione, negoziazione e mediazione, acquisite mediante una formazione continua teorico-pratica e vincolato al rispetto di un codice etico (24 kB).


Non è un giudice, né un arbitro e non impone alcuna decisione, ma aiuta le parti a trovare una soluzione.

Il mediatore viene individuato dalla Segreteria dell'Organismo tra i nominativi inseriti nel proprio elenco, depositato presso il Ministero di Giustizia.

Il D.M. n. 180/2010 definisce i requisiti di qualificazione dei mediatori:

  • titolo di studio non inferiore al diploma di laurea triennale

    o, in alternativa,
     
  • iscrizione a un ordine o collegio professionale, e possesso di una specifica formazione.

ADR Piemonte è iscritta al n. 36 dell'elenco degli Enti di formazione per mediatori tenuto dal Ministero di Giustizia ai sensi del D.lgs. 28/2010.
Organizza corsi per mediatori, con un massimo di trenta partecipanti per corso e di durata complessiva non inferiore alle 50 ore.
Al termine di ciascun percorso formativo è prevista una prova finale di valutazione.

Per ulteriori informazioni sui corsi programmati

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 04/01/2016 - 02:01

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: