Cantiere pilota alla Camera di commercio di Cuneo

Il progetto EcoBati prevede quattro cantieri pilota che dovranno essere realizzati con l’impiego di materiali derivanti dalla produzione attraverso filiere locali e che dovranno raggiungere obiettivi significativi connessi con il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio.

Il cantiere alla Camera di commercio di Cuneo prevede la realizzazione del sistema a cappotto e la sostituzione dei serramenti esterni del fabbricato Tetto Sottile.

Tra le soluzioni proposte la Giunta camerale ha approvato l’intervento tecnico che prevede l’insufflaggio dall’esterno di canapulo per la porzione di muratura a cassa vuota, un sistema a cappotto tricomponente calce-legno-canapa e termointonaco per le murature in mattoni pieni, l’insufflaggio di canapulo dall’interno in corrispondenza del secondo piano parete ovest e termointonaco e la sostituzione dei serramenti con nuovi serramenti in legno di larice.

 

 

 

       

 

    

 

 

La Camera di commercio di Cuneo ha aggiudicato i lavori di riqualificazione energetica dell’edificio denominato Tetto Sottile, che fa parte della sede camerale di Cuneo, con inizio lavori il 29 luglio 2019.

 

L’impresa esecutrice è rappresentata dal Raggruppamento temporaneo di imprese costituite da Perisello Walter, Cobola Falegnameria e Alpi Costruzioni. La direzione lavori è affidata all’architetto Alice Lusso dello studio Tecno Lusso Ingegneria e Architettura di Cuneo.

 


 

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 13/08/2019 - 09:08

    
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: