Diritto annuale 2017: ravvedimento operoso

E' possibile regolarizzare il versamento fino al 30 giugno 2018.

Con il ravvedimento operoso le imprese possono regolarizzare i versamenti di diritti annuali omessi, insufficienti o tardati, beneficiando della sanzione ridotta. 

 

 

 

Data articolo: 
Martedì, 15 Maggio, 2018 - 11:30
Ultima modifica: 09/08/2018 - 12:08

 
   
 
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: