Sicurezza dei prodotti

Le Camere di commercio promuovono la cultura della sicurezza

  • informando e orientando il consumatore e gli operatori economici, anche in collaborazione con le Associazioni di categoria
  • prevenendo le irregolarità del mercatoper assicurare la trasparenza e la correttezza nella concorrenza.

Le Camere di commercio sono coinvolte in questo ambito per verificare la conformità di diverse tipologie di prodotti alle rispettive normative di settore. Si tratta in prevalenza di prodotti di largo consumo che, nel caso non rispettino i requisiti di sicurezza, possono mettere in serio pericolo la salute dei consumatori.

Tra i prodotti che possono essere ispezionati dai funzionari camerali rientrano:

  • autovetture nuove: risparmio di carburante ed emissioni CO2
  • sicurezza generale dei prodotti ai sensi del Codice del Consumo (artt. 102-113)
  • prodotti elettrici (comprese le luminarie natalizie)
  • giocattoli
  • dispositivi di protezione individuale di I categoria (occhiali da sole, maschere da sci, occhiali da nuoto, ecc.)
  • prodotti tessili e calzaturieri (verifica della presenza e la correttezza delle etichette)
     

Guide sull'etichettatura dei prodotti

Per maggiori informazioni, consultare il sito http://vigilanzamercato.unioncamere.it

 

 

Sanzioni e servizi ispettivi

Mail: 
ispettivo.sanzioni@cn.camcom.it
Note: 

Orario:
Mattino, dal lunedì al venerdì: 9.00-12.00
Pomeriggio, il martedì e il giovedì: 14.30-15.30

Telefono: 
0171 318.812 - 768 - 766
Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 14/06/2016 - 09:06

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: