Concorsi a premio: intervento del Responsabile della fede pubblica

La normativa prevede, in ogni fase dell’assegnazione dei premi o dell'individuazione dei vincitori, in altrenativa all'intervento del notaio, quello del responsabile della fede pubblica competente per territorio, in alternativa all’intervento di un notaio.

La Camera di commercio di Cuneo ha nominato quale responsabile della tutela del consumatore e della fede pubblica il dirigente dell'area Sostegno del mercato.
 

La richiesta di intervento (file odt, 22 kB) deve essere inoltrata al responsabile della fede pubblica, almeno 15 giorni prima della data prevista per l´estrazione / assegnazione:

allegando copia di tutta la documentazione inviata al Ministero:

  • regolamento
  • ricevuta premaOnLine
  • cauzione.

I costi dell'intervento del funzionario camerale sono stabiliti da apposito tariffario.

 

Il modulo per la rcihiesta di intervento è scaricabile anche in formato pdf (40 kB) e in formato .docx (8 kB)

 

 

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 17/02/2017 - 09:02

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: