Deposito dichiarazioni di conformità

Al termine dei lavori di installazione, previa effettuazione delle verifiche previste dalla normativa vigente, comprese quelle di funzionalità dell'impianto, l'impresa installatrice rilascia al committente la dichiarazione di conformità degli impianti realizzati.

 

Nel caso in cui la dichiarazione di conformità non sia stata prodotta o non sia più reperibile, tale atto è sostituito - per gli impianti eseguiti prima del 27.03.2008, data di entrata in vigore del D.M. 37/2008 - da una dichiarazione di rispondenza, resa da un professionista iscritto all'albo professionale per le specifiche competenze tecniche richieste, che abbia esercitato la professione per almeno 5 anni nel settore impiantistico a cui si riferisce la dichiarazione, ovvero da un soggetto che ricopre da almeno 5 anni il ruolo di responsabile tecnico di un'impresa abilitata operante nel settore impiantistico a cui si riferisce la dichiarazione.

 

Ai sensi dell'art. 11 del D.M. 37/2008, l'impresa installatrice deposita, entro 30 giorni dalla conclusione dei lavori, presso lo sportello unico per l'edilizia del comune ove ha sede l'impianto, la dichiarazione di conformità.

 

Scarica il fac-simile della dichiarazione di conformità (file in formato pdf) e quella ad uso degli uffici tecnici interni di imprese non installatrici (file in formato pdf)

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 28/12/2015 - 11:12

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: