Meccatronici: casi particolari

A seguito della circolare del Ministero dello Sviluppo economico n. 3659/C dell’11 marzo 2013 sono state definite le nuove modalità di applicazione della legge 224/2012.
Elenchiamo le principali novità.

Imprese in attività, abilitate per una sola sezione alla data di entrata in vigore della Legge 224/2013 (5/1/2013)

Le imprese, già iscritte e abilitate per le attività di meccanica/motoristica o di elettrauto, che hanno anche svolto attività su sistemi complessi (quali la centralina elettronica, il cambio automatico, l’ABS o l’ESP, gli impianti d’iniezione elettronica, gli impianti di condizionamento non convenzionale), possono chiedere l’abilitazione per tutta la sezione meccatronica, documentando l'effettivo esercizio, per almeno tre anni nell'arco degli ultimi cinque, delle suddette attività su sistemi complessi con produzione di non meno di 5 fatture (o analogo documento) per ogni anno di riferimento (a tal fine si consiglia di presentare all'ufficio artigiano, preventivamente, apposito quesito per l'accertamento del requisito).
Le imprese già iscritte e abilitate per le attività di meccanica/motoristica o di elettrauto, che non siano in grado di documentare lo svolgimento delle citate attività complesse, possono proseguire l'attività per i cinque anni successivi fino al 4 gennaio 2018; entro tale termine, le persone preposte alla gestione tecnica, qualora non siano in possesso di requisiti tecnico-professionali per entrambe le attività, devono frequentare, con esito positivo, il corso professionale di cui alla lettera b) del medesimo comma 2, limitatamente alle discipline relative all'abilitazione professionale non posseduta.

Tuttavia, qualora la persona preposta alla gestione tecnica, anche se titolare, abbia già compiuto cinquantacinque anni d'età (ossia sia nato entro il 4 gennaio 1958), l’attività potrà essere proseguita fino al conseguimento della pensione di vecchiaia, come previsto dalla normativa vigente in materia.

Imprese in attività, abilitate per entrambe le sezioni con due differenti responsabili tecnici

Le imprese sono abilitate di diritto per la sezione meccatronica, ferma restando la possibilità per i responsabili tecnici di età inferiore a cinquantacinque anni al momento di entrata in vigore della legge di frequentare i corsi integrativi; naturalmente, dopo 3 anni di attività, ogni responsabile tecnico matura il requisito per la meccatronica.

Imprese di nuova costituzione con attività limitata ad una sola sezione, derivanti da cessioni d’azienda, conferimenti, fusioni, scissioni, trasformazioni o imprese che trasferiscono la sede in altra provincia

Nel caso in cui venga trasferito il compendio aziendale, comprensivo della continuazione dell'apporto lavorativo da parte di soggetto già operante in possesso dei requisiti tecnico-professionali previsti, l'impresa derivante può esercitare l’attività anche per la sola singola sezione di meccanica-motoristica o elettrauto; rimane, comunque, fermo l'obbligo per il responsabile tecnico di frequentare, con esito positivo, il corso integrativo entro la data del 5 gennaio 2018.

 

Imprese di nuova costituzione con attività limitata a una sola sezione

Le disposizioni transitorie previste dall’art.3, comma 2 della Legge 224/2012 possono essere applicate anche a questo tipo di imprese, purché il titolare/legale rappresentante si impegni, compilando l'apposita dichiarazione (file in formato pdf compilabile), a frequentare/far frequentare al responsabile tecnico i corsi integrativi, entro un anno dalla loro istituzione.
Nella visura dell’impresa sarà inserita la seguente precisazione: “impresa abilitata all’attività di meccanica-motoristica/elettrauto ai sensi e nei termini previsti dal punto 7 della circolare ministeriale n.3659/C dell’11.03.2013”.

 

>>> Documento riepilogativo - Istruzioni per la regolarizzazione in meccatronica delle imprese abilitate per le sezione meccanica-motoristica o per la sezione elettrauto (27 kB)

 

 

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 09/10/2017 - 09:10

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: