Esame mediatori

L’esame di idoneità per il conseguimento del requisito professionale per lo svolgimento dell'attività di agente d'affari in mediazione va sostenuto presso la Camera di commercio della provincia di residenza.
Presso la Camera di commercio di Cuneo tale esame si svolge  tre volte all’anno (indicativamente nella prima parte dei mesi di febbraio, giugno e ottobre); consiste in due prove scritte, una di carattere generale ed una settoriale (30 quiz a risposta chiusa per prova), ed una prova orale alla quale possono accedere i candidati che abbiano riportato almeno una media di 21/30 nelle  due prove scritte e non meno di 18/30 in ciascuna di esse. L’esame si intende superato dai candidati che abbiano ottenuto un voto non inferiore a sei decimi nella prova orale. 

 

Si fa presente che, in caso di mancato superamento dell'esame, devono trascorrere almeno sei mesi prima di poter sostenere nuovamente la prova.

 

Per sostenere l’esame è necessario presentare:

  • domanda di iscrizione (file formato pdf compilabile) compilata e sottoscritta
  • attestazione del versamento di Euro 77,00 sul c/c postale n. 108126 intestato alla Camera di commercio di Cuneo
  • attestato di frequenza del corso mediatori
  • marca da bollo da Euro 16,00

 

  • Il testo utilizzabile per la preparazione all’esame è: "Per l’esame del mediatore", scaricabile gratuitamente, previa registrazione, dal sito della Camera di commercio di Torino.

    Per agevolare la preparazione degli aspiranti agenti immobiliari, la Camera di commercio di Cuneo mette a disposizione dei questionari on-line con le relative risposte corrette.

 

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 18/12/2015 - 11:12

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: