Contratti di rete

Il contratto di Rete è l'accordo mediante il quale due o più imprenditori si impegnano a collaborare per accrescere la propria capacità innovativa e la propria competitività sul mercato, sia individualmente che collettivamente, per mezzo di un programma comune.

Lo scopo principale delle Reti di Impresa è quello di raggiungere degli obiettivi comuni di incremento della capacità innovativa e per questo della competitività aziendale

 

La legge prevede ampia autonomia contrattuale per adeguare gli obblighi giuridici agli scopi e agli obiettivi che le imprese retiste vogliono ottenere.

 

Sulla base di un programma comune, le imprese retiste possono: 

  • Collaborare nell'ambito delle rispettive imprese
     
  • Scambiare know-how o prestazioni industriali, commerciali, tecnologiche
     
  • Esercitare in comune attività di impresa
     

Le Reti possono avere un fondo patrimoniale comune e un organo comune e, in tal caso, chiedendo la registrazione presso il Registro Imprese, ottenere il riconoscimento della soggettività giuridica.

 

Per saperne di più sullo strumento e sulla sua diffusione sul nostro territorio si invita a visitare il sito realizzato da Infocamere.

 

Registro imprese

Mail: 
telemaco@cn.camcom.it
Note: 

Orario:
Mattino, dal lunedì al venerdì: 9.00-12.00
Pomeriggio, il martedì e il giovedì: 14.30-15.30

 

Telefono: 
0171 318.780-760-825
Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 29/12/2015 - 03:12

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: