Informativa ai sensi dell'art. 13 del Regolamento UE 679/2016 per il rinnovo del consiglio camerale

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679 (“GDPR”) recante disposizioni a tutela del trattamento dei dati personali, si informa che  il trattamento dei dati personali forniti dall’interessato o dalle organizzazioni imprenditoriali, dalle organizzazioni sindacali e dalle associazioni dei consumatori che presenteranno ai fini della ripartizione dei seggi del Consiglio camerale 2019-2024, i documenti di cui all'articolo 2 e di cui all'articolo 3 del D.M. n. 156/2011 contenenti l'elenco delle imprese associate e degli iscritti, è finalizzato unicamente alla partecipazione alla procedura di costituzione del Consiglio della Camera di commercio di Cuneo così come disciplinata dalla legge 580 del 1993 e successive modificazioni e dal relativo regolamento di attuazione D.M. n. 156/2011.

 

Titolare del trattamento
Il titolare del trattamento dei dati personali è la Camera di commercio industria artigianato e agricoltura di Cuneo con sede in Cuneo, via Emanuele Filiberto n. 3, 12100 Cuneo - tel. 0171 318711 – PEC: protocollo@cn.legalmail.camcom.it
Responsabili della sicurezza informatica dei dati e dei relativi trattamenti sono la Camera di commercio di Cuneo e la Società consortile Infocamere.

DPO
Contatti del responsabile della protezione dei dati personali (DPO), individuato dalla Giunta:
PEC: segreteriaunioncamerepiemonte@legalmail.it
mail: rpd1@pie.camcom.it
tel. 011 5669201-211

Finalità del trattamento
Procedura di costituzione del Consiglio della Camera di commercio di Cuneo così come disciplinata dalla legge 580 del 1993 e successive modificazioni e dal relativo regolamento di attuazione D.M. n. 156/2011.

Base giuridica
Legge 580/1993 s.m.i.

Destinatari
I dati personali saranno trattati dal personale camerale autorizzato al trattamento e debitamente istruito.
I dati saranno oggetto di comunicazione esclusivamente ai soggetti espressamente previsti dalle norme sopra richiamate.


Conservazione
I dati personali sono conservati fino all’autorizzazione da parte della Soprintendenza Archivistica e Bibliografica del Piemonte e della Valle d’Aosta alla loro distruzione.

Diritti degli interessati
(artt. 15-20 del Regolamento Europeo 679/2016)

L’interessato potrà in qualunque momento, esercitare i diritti di:
- accesso ai propri dati personali
- rettifica
- cancellazione
- limitazione del trattamento
- opposizione

rivolgendosi al Responsabile protezione dati personali (dati di contatto sopra indicati).
L’interessato ha altresì diritto alla portabilità dei dati.
 

Diritto di reclamo all’autorità di controllo
Il soggetto interessato ha diritto di presentare reclamo all’Autorità di controllo:
Garante per la protezione dei dati personali
www.garanteprivacy.it

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 13/05/2019 - 02:05

 
   
 
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: