GAL Tradizione delle Terre Occitane: bando progetti di rete territoriale e proroga bando progetti integrati di filiera

Bando pubblico multioperazione per la selezione di progetti di rete territoriale

Il bando è incentrato sul potenziamento e sulla valorizzazione del turismo sostenibile e dei prodotti locali.
Per rete territoriale si intende una forma di collaborazione/cooperazione (orizzontale e verticale) tra più soggetti (microimprese, piccole imprese, imprese agricole in qualità di beneficiari oltre a imprese e altri soggetti con funzione di partecipanti indiretti) operanti nei diversi settori dell’economia rurale, al fine di superare gli svantaggi della frammentazione e della piccola dimensione delle imprese presenti nel territorio GAL, favorire economie di scala e l’incremento della competitività grazie alla cooperazione nello sviluppo di un nuovo progetto comune. La rete può avere natura settoriale o intersettoriale e si costituisce per realizzare un progetto comune coerente con la strategia di sviluppo locale del GAL, sul territorio in cui opera.


Apertura del bando: 9 ottobre 2017
Scadenza: 31 gennaio 2018
 

Bando pubblico per la realizzazione di progetti integrati di filiera (PIF)

Ad essi devono partecipare, contemporaneamente e in forma congiunta, più soggetti, ciascuno dei quali realizza un intervento nella propria azienda non soltanto per conseguire un proprio vantaggio diretto, ma anche per favorire la competitività della filiera nel suo complesso e, indirettamente, di tutte le imprese che vi aderiscono.
Alla filiera possono aderire imprese di diversa tipologia (ad esempio imprenditori agricoli, micro e piccole imprese di trasformazione, micro e piccole imprese di commercializzazione, eccetera) che possono presentare domanda di sostegno su una delle tipologie di operazione previste dal Programma di sviluppo locale del GAL finalizzate all’attuazione del progetto di filiera.


Apertura del bando: 1° giugno
Scadenza prorogata al 13 ottobre - ore 12

Data articolo: 
Martedì, 10 Ottobre, 2017 - 10:15
Ultima modifica: 10/10/2017 - 10:10
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: