Scritti di Marco Cassin

Marco Cassin (Cuneo, 29 agosto 1859 - Padova, 8 aprile 1927)

L’avvocato e banchiere Marco Cassin è l’unico tra i presidenti dell’ente camerale a vantare una cospicua produzione bibliografica. Personaggio di spicco nella Cuneo di inizio secolo, fu attivissimo nella scena politica ed economica provinciale fino ai primi anni del fascismo.
Consigliere dal 1889, fu presidente per venti cruciali anni, fra il 1906 e il 1926, della Camera di commercio ed arti (diventata nel 1910 Camera di commercio e industria).
I suoi scritti e i suoi discorsi sono conservati numerosi nella biblioteca della Camera di commercio, insieme ai suoi articoli apparsi nel Bollettino camerale, nato proprio per sua iniziativa nel 1907. Nel loro complesso mettono bene in luce le linee salienti della sua attività e i suoi molteplici interessi, in particolare l’ attenzione ai problemi dell’organizzazione commerciale, dell’esportazione, dei miglioramenti agrari, dei rapporti con la Francia e della rete delle comunicazioni e dei trasporti.
Nel 1916 Cassin, nel frattempo eletto deputato al Parlamento nazionale, fu nominato presidente dell’Unione delle Camere di commercio del Regno e fu tra i fondatori della sezione italiana della Camera di Commercio internazionale, di cui divenne vicepresidente.


Pubblicazioni disponibili nella Biblioteca digitale:

Biblioteca - Centro di documentazione

Mail: 
biblioteca@cn.camcom.it
Note: 

Orario:
Mattino, dal lunedì al venerdì: 9.00 - 12.00
Pomeriggio, dal lunedì al giovedì: 14.30 - 16.00

Telefono: 
0171 318759
Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 28/12/2015 - 02:12

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: