Domanda di brevetto per modello di utilità: deposito telematico

Dal 2 febbraio 2015 le domande inerenti marchi, brevetti o disegni possono essere presentate agli sportelli abilitati delle Camere di commercio, senza vincolo territoriale oppure con invio telematico da postazione remota sul portale UIBM.

Invio telematico da postazione remota sul portale UIBM

L'utente può effettuare il deposito della privativa di suo interesse secondo la procedura telematica direttamente sul sito dell'Ufficio italiano brevetti e marchi. Tutte le domande relative al deposito online vanno rivolte direttamente all'UIBM:


Help Desk (assistenza tecnica)

mail: hd1.deposito@mise.gov.it
tel. 06 4705 5602 dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi.

Call Center (informazioni)

mail: contactcenteruibm@mise.gov.it
tel. 06 4705 5800 dal lunedì al venerdì, esclusi i festivi.

 

Il deposito on-line di una domanda di brevetti e marchi può essere presentato direttamente dall'interessato o tramite un rappresentante iscritto all'Ordine dei consulenti in proprietà industriale (mandatario) o all'Ordine degli avvocati.

Per inviare online una domanda di deposito occorre:

  1. essere in possesso di un dispositivo di firma digitale;
  2. registrarsi nell'area di accesso dell'UIBM https://servizionline.uibm.gov.it e seguire le istruzioni presenti sul sito;
  3. consultare la sezione dedicata alle FAQ (domande frequenti) per verificare che la dotazione del computer sia adeguata alla nuova piattaforma;
  4. verificare nelle FAQ il prospetto dei diritti e delle tasse.

Possono depositarsi telematicamente sia i depositi di marchi, brevetti e disegni sia i relativi seguiti (trascrizioni, annotazioni, eccetera).

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 31/12/2015 - 10:12
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: