Casi ricorrenti di comunicazioni ingannevoli

  • Registro dei marchi italiani: alle ditte che hanno presentato domanda di registrazione per un marchio viene inviata una lettera con richiesta di pagamento di 110 euro per essere inseriti in un registro on line. Il pagamento è richiesto con bonifico bancario.
     
  • Casellario unico telematico imprese settori commercio industria artigianato e agricoltura: viene inviata una lettera alle ditte con la richiesta di versamento di 289,29 euro per comparire nel sito web relativo con rilascio di un certificato di adesione. Il pagamento è richiesto con bonifico bancario.
     
  • Centro servizi Telematici V.S.: viene inviato alle ditte un bollettino precompilato per il versamento di 398,00 euro per essere inseriti nel portale
     
  • LM Business Data SL: contiene un invito a controllare o modificare i dati relativi alla propria azienda; la sottoscrizione del modulo comporta la sottoscrizione di un contratto per un servizio di pubblicazione dati, per la durata di 2 anni al costo mensile di 71 euro.
     
  • WOTRA - World Organizations for traemarks (WOTRA Kft. Budapest): alle ditte che hanno registrato un brevetto viene inviata una lettera con la richiesta di pagamento di 987,00 euro  per essere inseriti in un database
     
  • Informazioni del Registro di commercio (IRPT Onlineservice SL): comunicazione inviata via fax per l'adesione biennale a un sito internet (iscrizione del costo di 83 euro al mese + IVA)
     
  • Portale imprese srl (Acerra Napoli): viene inviato alle ditte un bollettino precompilato per il versamento di 268,40 euro per essere inseriti nel portale.
     
  • Imprendo Italia: viene inviato alle ditte un bollettino precompilato per il versamento di 309,78 euro per essere inseriti alla piattaforma web di servizi pubblicitari.
     
  • Registration of the International Trademark (WPTS s.r.o, Brno): richiede il versamento di 1.854 euro per l'inserimento del marchio in un database privato.
     
  • Portale multiservizi cameracommerciale.it: viene inviato alle ditte un bollettino precompilato per il versamento di 309,87 euro per essere inseriti nel portale. 
     
  • Commercio e industria - registro di informazioni commerciali: firmando il modulo ci si obbliga a pagare 997,00 euro + IVA per essere inseriti in una banca dati distribuita su CD-rom.
     
  • Elenco delle ditte italiane operanti in Europa in ambito commercio, industria agricoltura ed artigianato: richiede il versamento di 297,13 euro per essere inclusi in un elenco di imprese operanti in svariati settori.
     
  • Ufficio Registro dei Marchi - (Odm srl Patent trademark register - Bratislava): richiede versamento su c/c bancario di 565 euro per "registrazione di marchi internazionali".
     
  • Portale ditte e aziende italiane: richiede di restituire un modulo su cui sono riportati i dati dell'impresa volutamente errati; l'adesione comporta il pagamento di 1080 euro all'anno più IVA per un minimo di 36 mesi.
     
  • ArtigianiOggi iscrittti alla Camera di Commercio: per fruire dei servizi del portale sono richiesti 48,40 euro all'anno.
     
  • Registro del Mercato nazionale - società Avron Sro di Bratislava: contiene un invito a controllare o modificare i dati relativi alla propria azienda; la sottoscrizione del modulo comporta la registrazione in una "guida internet" per la durata di 3 anni al costo annuo di 1.279 euro.
     
  • Guida per fiere ed espositori - Expo guide s.c. - Messico contiene un invito a controllare o modificare i dati relativi alla propria azienda; la sottoscrizione del modulo comporta la registrazione in una banca dati " per la durata di 3 anni al costo annuo di 1.180 euro.
     
  • Pagine Gialle Italia (da non confondere con Seat Pagine Gialle) contiene un invito a controllare o modificare i dati relativi alla propria azienda; la sottoscrizione del modulo comporta la registrazione in una "guida internet" per la durata di 2 anni al costo mensile di 74 euro (pari a 888 euro annui).
     
  • Registro italiano in Internet per le imprese: I moduli sono in realta' una proposta di contratto per adesione per la fornitura di un servizio a pagamento per 3 anni, per un importo di 958 euro all'anno

     

Segnala telematicamente dal sito dell'AGCM l'ingannevolezza dei messaggi ricevuti

Relazioni con il pubblico

Mail: 
urp@cn.camcom.it
Note: 

Orario:
Mattino, dal lunedì al venerdì: 9.00-12.00
Pomeriggio, il martedì e il giovedì: 14.30-15.30

Telefono: 
0171 318.728-759
Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 12/10/2017 - 12:10

 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: