Deposito dei bilanci

Deposito bilancio

Per facilitare le società e i professionisti nell’adempimento dell’obbligo di deposito del bilancio e per una corretta compilazione e trasmissione della pratica al registro imprese è consultabile il Manuale operativo per il DEPOSITO BILANCI al registro delle imprese - Campagna bilanci 2017 (93 pagine, 2,91 MB)

 

Bilancio in formato XBRL - consorzio - contratto di rete "soggetto"
 
L'obbligo di adottare la modalità di presentazione del bilancio di esercizio nel formato elettronico eleborabilie (XBRL) è stato stabilito dal D.P.C.M. 10/12/2008, a decorrere dalla data di pubblicazione della tassonomia sul sito XBRL ITALIA (prima pubblicazione: 16/02/2009).

Dal 2017 è in vigore la nuova tassonomia 2016-11-14, obbligatoria per i bilanci chiusi il 31/12/2016 o successivamente.
Maggiori dettagli sono pubblicati sul sito XBRL ITALIA.
 
Il prospetto contabile anche in formato PDF/A (oltre che XBRL) deve essere aggiunto alla pratica di deposito del bilancio esclusivamente nel caso in cui la vigente tassonomia XBRL non sia sufficiente a rappresentare la particolare situazione dell'impresa.
 
In base alla data di pubblicazione della nuova tassonomia XBRL sul sito XBRL ITALIA (a sensi art. 5, comma 4 del D.P.C.M. 10/12/2008) ne deriva quanto segue.
 
Fino al 16/01/2017 i depositi dei bilanci dovevano essere effettuati secondo le regole precedentemente in vigore (tassonomia 2015-12-14).
Dal 17/01/2017 è obbligatorio depositare il bilancio di esercizio in forma ordinaria (cod. atto 711), abbreviata (cod. atto 712), della microimpresa (cod. atto 718) e il bilancio consolidato  (cod. atto 713) utilizzando la nuova tassonomia 2016-11-14.
 
I soggetti che sono tenuti a depositare il bilancio entro due mesi dalla chiusura dell'esercizio, quindi entro il mese di febbraio - consorzi (cod. atto 720) e contratti di rete "soggetto" (cod. atto 722) - devono utilizzare la tassonomia 2016-11-14, nella forma esercizio, abbreviato o micro, a seconda delle caratteristiche dell'impresa; l'unica differenza rispetto al bilancio della società di capitali è l'assenza del verbale di approvazione (e dell'elenco dei consorziati).
 
Per ulteriori informazioni in merito a rettifiche e reinvii si rimanda al documento di approfondimento.
 
 
 
 
 
Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 16/02/2017 - 09:02
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: