Firma digitale remota

Che cosa è
La firma digitale remota è una modalità innovativa di sottoscrizione digitale di atti o documenti.

La differenza principale tra la firma digitale e la firma digitale remota è che la prima prevede di avere con sè una business key o la smart card con relativo lettore, per la seconda invece è sufficiente avere il proprio smartphone, scaricare l’app DikeIC OTP per generare il codice one time password e l’app DikeIC o DikeIC Mobile per firmare il documento.

Il sistema per la firma digitale remota è composto da un certificato di firma digitale custodito nei server dell'ente certificatore e da un codice temporaneo, detto OTP (one time password), generabile dal proprio smartphone. L’abbinamento di questi due elementi consente al titolare di autenticarsi con le proprie credenziali e di firmare i file da una qualsiasi postazione connessa a internet (pc, smartphone o tablet), in modo sicuro, pratico e in mobilità.
 

Requisiti
Per il rilascio della firma digitale remota è indispensabile essere in possesso di:

  • un dispositivo CNS (su smart card o token USB), rilasciato dal sistema camerale, con validità di almeno due anni o procedere alla richiesta di una nuova CNS;
  • un indirizzo email attivo;
  • uno smartphone, necessario per l’attivazione del servizio e indispensabile per l’autenticazione nel momento di apposizione della firma.


Durata
La firma digitale remota ha una validità di due anni e non è rinnovabile. Alla scadenza occorrerà richiedere un nuovo certificato di firma remota presso la Camera di commercio.

Modalità di rilascio
Il rilascio avviene presso gli sportelli camerali, previo appuntamento.
Il processo di emissione del certificato di firma digitale remota è articolato in due fasi:

  1. il riconoscimento de visu del richiedente, la registrazione della richiesta e la produzione del certificato avvengono nel corso dell’appuntamento fissato con gli sportelli camerali;
     
  2. l’attivazione del servizio di firma digitale remota viene effettuata autonomamente dal titolare, entro 30 giorni dalla richiesta, dal proprio pc, al quale dovrà collegare un’unica volta il dispositivo di firma digitale a cui è abbinato il certificato di firma remota.
     


Costi
Il rilascio del certificato di firma digitale remota è gratuito fino al 30 giugno 2019.
In caso di emissione contestuale al rilascio della CNS su dispositivo smar tcard o token USB saranno da corrispondere esclusivamente gli eventuali  diritti di segreteria previsti per questi dispositivi.

Dal 1° luglio sarà rilasciato al costo di euro 10,00 +IVA.



Video tutorial sulla firma digitale remota












 

 

 

 

 

 

Sportelli unici - Sedi di Cuneo, Alba, Mondovì e Saluzzo

Note: 

SEDE DI CUNEO - Via E. Filiberto n. 3
tel. 0171 318.709-765
cccuneo@cn.camcom.it
 

UFFICIO DI ALBA - Piazza Prunotto n. 9/a
tel. 0173 292550
ccalba@cn.camcom.it
 
UFFICIO DI MONDOVÌ - Via Quadrone n. 1
tel. 0174 552022
ccmondovi@cn.camcom.it
 
UFFICIO DI SALUZZO - Via Fiume n. 9
tel. 0175 42084
ccsaluzzo@cn.camcom.it

Orario:
Mattino, dal lunedì al venerdì: 9.00-12.00
Pomeriggio, il martedì e il giovedì: 14.30-15.30

Valutazione: 
0
No votes yet
Ultima modifica: 27/02/2019 - 10:02

 
   
 
 
Sponsor della Cciaa di Cuneo: